E' una tipica cascina piemontese di inizio '800 inserita in un contesto ancora prevalentemente agricolo in cui predominano quiete e contatto con la natura.

E' stata completamente ristrutturata salvaguardando l'antica struttura con un occhio particolare al recupero degli antichi manufatti e all'impiego di moderne tecnologie per il risparmio energetico. E' dotata di impianti solari termici e fotovoltaici.

Si trova nel comune di Piscina, in provincia di Torino, al centro del ventaglio delle valli pinerolesi, sedi delle manifestazioni olimpiche di Torino 2006.
La vicinanza allo svincolo autostradale, raccordato alla tangenziale di Torino, permette di raggiungere la città in 15 min. e Pinerolo in 10 min.

Le camere del Bed and Breakfast sono completamente indipendenti da quelle della proprietà.

E' possibile noleggiare biciclette per percorrere le diverse piste cicloturistiche della zona.

Ogni camera, con letto matrimoniale e bagno autonomo, è dotata di aria condizionata, TV e WiFi per collegamento ad internet. Su richiesta e' possibile utilizzare lavatrice e ferro da stiro o inserire un lettino bimbo.

Ulteriori letti aggiuntivi possono ampliare la disponibilità dell'offerta

Per i fumatori... o semplicemente per un po' di relax, vi e' un'accogliente terrazza coperta

La struttura dispone, al suo interno, di parcheggio coperto riservato ai clienti.

E' anche possibile il rimessaggio di biciclette e motocicli in box chiuso.

La colazione, di tipo continentale, comprende caffè, latte, the, succhi di frutta, burro, marmellate, biscotti, brioches, yogurt, salumi, formaggi, uova sode.

Ad una manciata di Km...

Il Bioparco ZOOM TORINO, molto iteressante per coloro che vogliono approfondire la conoscenza degli animali in relazione al loro habitat naturale.

La scuola di paracadutismo  Skydreamcenter, dove e' possibile fare dei lanci in tandem da 4000 mt.

Il Golf Pinerolo, campo pratica con percorso 5 buche per allenamento.

La Chiesa Parrocchiale tardo-barocca di San Grato Vescovo a Piscina risalente al 1766 ad opera dell'architetto pinerolese Gerolamo Buniva.

Il Museo Etnografico "L Rubat" sorto per preservare la memoria della civiltà contadina di Piscina, basata sul lavoro della terra.

La Città di Pinerolo, capoluogo dell'omonimo territorio ai piedi delle vallate olimpiche, ricca di storia e di tradizioni.

Il Castello di Miradolo a San Secondo di Pinerolo. Costruzione del XVII secolo ristrutturata nel 1866 dal Cavaliere Luigi dei Conti di Cacherano di Bricherasio in stile neogotico.

Ospita mostre di alto livello nel corso di tutto l'anno.

Prossime aperture:

Concerto nel Parco:
Giovedì 8 giugno ore 19

Concerto d'Estate:
Mercoledì 21 giugno ore 21.30
Domenica 25 giugno ore 4.30

Per informazioni 0121/502761

Il Museo del Gusto® a Frossasco, unico in Italia nel suo genere, permette di conoscere i prodotti tipici del territorio attraverso un percorso culturale e di conoscenza del cibo